Politica della sicurezza

La ditta CaveTest S.r.l. considera la Sicurezza sul lavoro le la tutela dell’integrità psico-fisica dei lavoratori argomenti prioritari e, in quanto tali oggetto di costante attenzione da parte del Titolare, sig. Libretti Massimo e degli incaricati interni che con lui collaborano (RSPP, RLS, addetti SPP…).
La politica aziendale nei confronti della Sicurezza prevede che tutte le attività siano svolte sempre nel rispetto della normativa vigente e delle disposizioni interne, al fine di tutelare la salute e l’integrità fisica dei lavoratori stessi e dei terzi eventualmente coinvolti nello svolgimento dei lavori, di salvaguardare la funzionalità degli impianti e dei mezzi di lavoro in uso o che possono essere manomessi o coinvolti da accadimenti connessi allo svolgimento dell’attività.
Pertanto la Politica Aziendale per la Sicurezza (PAS), è orientata a garantire:

  •     il rispetto delle leggi vigenti e degli standard di sicurezza nazionali ed internazionali previsti;
  •     il puntuale adeguamento all’evoluzione normativa e ad eventuali nuove prescrizioni;
  •     il riesame periodico della politica della sicurezza;
  •     il coordinamento efficace dell’attività dei lavoratori;
  •     l’acquisto di mezzi di lavoro idonei e mantenimento in buono stato di conservazione (manutenzioni periodiche programmate e non solo interventi a guasto);
  •     la formazione e addestramento del personale sia sui rischi generali che rispetto a rischi specifici connessi con l’attività, affinché si trovino ad operare con piena cognizione dei potenziali rischi presenti;
  •     la predisposizione di una procedura di pronto intervento per fronteggiare emergenze ed eventi calamitosi (incendi, infortuni…) che possono verificarsi nello svolgimento dell’attività, con previsione di coordinamento anche con altre strutture di pronto intervento;
  •     l’aggiornamento periodico del personale sull’evoluzione delle norme di sicurezza legate alla propria attività (anche con il supporto e l’assistenza di consulente esterno);
  •     la predisposizione ed attuazione di processo di formazione alla Sicurezza per il personale affinché esso sia consapevole del proprio ruolo e delle proprie responsabilità e sia incoraggiato ad esportare la Sicurezza anche al di fuori del mondo del lavoro;
  •     l’istituzione e mantenimento del controllo sanitario del personale per prevenire malattie professionali ed individuare eventuali carenze o necessità specifiche legate alla condizione psico-fisica di ciascun lavoratore;
  •     l’effettuazione di un aggiornamento periodico della situazione generale rispetto agli adempimenti previsti e la verifica dei risultati conseguiti per quantificare il progresso nel conseguimento di tutti gli obiettivi prefissati;
  •     il costante rispetto delle procedure di lavoro con particolare riguardo all’utilizzo di macchinari ed utensili, DPI, sostanze chimiche ecc…;
  •     l’impegno a far si che tutti i pericoli siano identificati e siano valutati i rischi per ciascun lavoratore;
  •     il coinvolgimento a privilegiare le azioni preventive al fine della riduzione dei rischi, attraverso la consultazione dei lavoratori;
  •     lo svolgimento delle attività minimizzando gli sprechi, l’impiego di risorse e la produzione di rifiuti;
  •     il rispetto di tutte le misure atte a garantire che tutte le aziende che lavorano per conto della Ditta adottino comportamenti, prassi e procedure coerenti con i principi di tutela generale dei lavoratori e comunque di quelli definiti nella presente politica;
  •     il costante impegno in tema di tutela della sicurezza, della salute e dell’ambiente sia nei riguardi degli enti di controllo che della popolazione

Attraverso l’introduzione di un tale sistema di gestione della sicurezza la ditta CaveTest S.r.l. vuole assicurarsi un approccio esaustivo e quanto più possibile completo alla materia, con la possibilità di predisporre gli strumenti organizzativi ed i supporti gestionali più adeguati per verificare e garantire nel tempo il rispetto dei principi enunciati.
Sarà cura dell’azienda inoltre assicurare, con ogni mezzo disponibile, la partecipazione attiva di tutti i lavoratori verso il perseguimento degli obiettivi sopraespressi al fine di evitare incidenti ed infortuni ed in modo tale da prevenire l’insorgenza di patologie o malattie professionali e quindi migliorare costantemente le condizioni di svolgimento dell’attività lavorativa.